Parodontologia

Si intende quella branca dell'odontoiatria che si occupa dell'insieme di strutture che circondano il dente e lo mantengono attaccato all'osso (parodonto).

 

GENGIVITE:

Si tratta di gengive infiammate, che appaiono rigonfie e arrossate. La gengivite si può curare mediante igiene orale professionale dal dentista e, seguendo le indicazioni di quest'ultimo per mantenere una corretta igiene orale anche nel proprio domicilio.

 

MALATTIA PARODONTALE:

Si intende quella malattia infiammatoria che è determinata dai microrganismi della placca batterica, che può determinare nei casi più avanzati la perdita degli elementi dentari (un tempo definita piorrea).

Si può monitorare mediante igiene orale professionale e levigatura radicolare (curettage), nonché la rimozione di fattori irritanti come per esempio otturazioni incongrue.

Endodonzia

Si intende quella branca che si occupa della rimozione della polpa dentaria a causa di una carie profonda o di un trauma dentario, che consiste nella sostituzione della polpa dentaria con otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare.

RITRATTAMENTO ENDODONTICO:

Si intende la rimozione della precedente otturazione permanente in guttaperca e la sostituzione di quest'ultima con una nuova, previa nuova adeguata detersione e sagomatura dei canali radicolari.